Lingue

Paesaggio fluviale

Galleria d'Arte Moderna

Autore: Odoardo Borrani
Tipologia: dipinto
Sala: sala 18

Descrizione

In una lettera del 5 aprile 1913 il Direttore delle R.R. Gallerie di Firenze, Giovanni Poggi, informa il Comune di Firenze che il signor Pilade Moscelli, libraio, intende offrire in acquisto il dipinto di Borrani, già esposto in galleria. La delibera della giunta Comunale del 18 maggio 1913 approva l'acquisto. Datato 1880 il dipinto si colloca dopo il difficile periodo di sconforto per la morte del figlio Ugo e il fallimento della galleria aperta con Lega nel 1876, in un momento di rinnovata vitalità espressiva, che forse coincide con la nomina a professore dell'Accademia di Belle Arti . Borrani ritrova qui la stessa precisione e luminosità del "Mattino sul torrente Mugnone", accentuando l'evidenza del paesaggio e delle figure in una forma quasi raggelata nel suo risalto visivo. Lo scorcio - pur diverso qui per lo sfondo con le case e gli alberi - rimanda a quello del "Pescatore sull'Arno alla Casaccia" di quasi un decennio precedente

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Altre opere in sala 18

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.