Lingue

Caricatura di Napoleone Giotti

Galleria d'Arte Moderna

Autore: Adriano Cecioni
Tipologia: statuetta
Sala: sala 17

Descrizione

L'opera fa parte del repertorio di caricature di Cecioni e ritrae Carlo Jouhaud, autore drammatico e giornalista noto con lo pseudonimo di Napoleone Giotti allievo del Niccolini e ben introdotto negli ambienti artistici e letterari fiorentini - Giotti sembra ritratto all'età di sessant'anni circa, cioè verso l'inizio degli anni ottanta: a questa datazione rimandano infatti alcune lettere indirizzate da Carducci a Cecioni del 1882-1883. In una del 4 ottobre Cecioni scrive di voler mandare un "Giotti colorato" al Martini e poco dopo, il 18 ottobre 1883, dice di aver mandato al Martini il Napoleone a figura intera, che generalmente vende a centolire. La presente scultura invece non è colorata. La comicità di Cecioni nel raffigurare il personaggio si avvale di una costruzione essenziale della figura, a superfici nette e squadrate, ma che accentua con incisiva acutezza i tratti somatici e l'abbigliamento con i pantaloni sformati, la giacca lunga e i pastrano aperto. Si ricorda che Cecioni aveva collaborato nel 1873 al giornale caricaturista Vanity Fair

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Altre opere in sala 17

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.