Lingue

Bacco giovane

Galleria d'Arte Moderna

Autore: Plinio Nomellini
Tipologia: dipinto
Sala: sala 24

Descrizione

Eseguito con probabilità a Venenzia fra il 1907 e il 1909 in relazione al giovinetto raffigurato che deve essere il figlio Vittore, nato nel 1901, secondo la testimonianza di Barbara e Aurora Nomellini, nipoti di Plinio. V. Pica annotava in Nomellini la capacità di unire una 'benintesa audacia di tecnica e nobile grazia di composizione' e sottolineava che il bambino era tra le opere più riuscite del pittore e in particolare lo ricollegava al 'Diti rambo' esposto nel 1905, sempre a Venezia. L'opera tuttavia è da vedersi anche come compromesso con il gusto ritardato neorinascimentale, rappresentato in quegli anni da Sartorio e De Karolis

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.