Lingue

Scultura (elemento d'insieme)

Giardini reali - Parco della Reggia di Caserta

Autore: Paolo Persico (attribuito)
Tipologia: scultura

Descrizione

E' la quarta maschera che orna in successione e mensole delle vasche agradoni, che precedono la fontana di Venere e Adone. Complessivamente le"cascatelle" sono undici e sono disposte secondo quest'ordine: cinghiale,lupo, ariete, orso, cinghiale, lupo, ariete, orso, ecc. In una nota del1782 è riferito di una supplica che Pietro Solari e il Persico hannochiesto, in cui si parla di "...sei teste di animali nelle mensole alcanale del Nuovo Stradone sopra il Ponte di Sala in Travertino di Bellonache hanno eseguito e di cui chiedono l'apprezzamento". Soprattutto inambiente celtico, l'orso è l'emblema della classe guerriera che si opponea quella sacerdotale, rappresentata dal cinghiale. Nella mitologia greca,invece, l'orsa accompagna Artemide, divinità lunare. Infine, nellasimbologia alchemica, l'orso corrisponde agli istinti e alle fasiiniziali dell'evoluzione

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.