Lingue

Primavera

Giardini reali - Parco della Reggia di Caserta

Autore: Antonio Del Medico
Tipologia: busto

Descrizione

Si tratta probabilmente della rappresentazione allegorica della Primavera, della quale il Ripa dice:" Si dipinge giovane perchè la Primavera si chiama l'infanzia dell'anno, e per essere il periodo di generazione dei fiori e dei frutti". La Primavera è la stagione assegnata a Venere, per la bellezza, così come alla dea Cerere è dedicata l'estate, per la fecondità. " Vere venus gaudet frorentibus aurea fertis". La statua in particolare, è la terza a partire dal fondo, che orna l'esedra di destra del grande parterre

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.