Lingue

Melpomene

Giardini reali - Parco della Reggia di Caserta

Autore: Antonio Del Medico
Tipologia: busto

Descrizione

La statua raffigurante Melpomene, musa della tragedia. Il Ripa dice inproposito: "...donzella d'aspetto e vestito grave, con ricca e vagaacconciatura di capo, terrà con la sinistra mano scettri, e corone alzatein alto, e con la destra mano terrà un pugnale nudo". Virgilioattribuisce a questa musa la tragedia "Melpomene tragico proclamat...".Deriva dal nome greco Molpi, che vuol dire cantilene e melodia, alcuniinfatti credono sia riferita al canto. Le corone e il pugnalerappresentano il caso della felicità e infelicità mondana "... degl'huomini per contenere la tragedia, trapasso di felicità e miserie,ouero il contrario da miserie a felicità". Si tratta della terza statuache incontriamo sulla rampa di destra della fontana Margherita, dopo lascultura rappresentante la musa Erato

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.